CASTING ZECCHINO D’ORO AL CITTÀ SANT’ANGELO VILLAGE OUTLET

0
295

Sabato 15 aprile le selezioni per partecipare al concorso canoro dedicato ai bambini

Lo “Zecchino D’Oro” approda al Città Sant’Angelo Village Outlet. Il festival canoro, interamente dedicato ai bambini, approda in Abruzzo per l’unica tappa regionale dei casting. Le iscrizioni, aperte fino a venerdì 14 aprile 2023, si potranno effettuare solo ed esclusivamente sul sito zecchinodoro.org ed è aperto a tutti i nati dal 2013 al 2020. Sabato 15 aprile, quindi, il Città Sant’Angelo Village Outlet ospiterà dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, tutti i piccoli cantanti che si saranno iscritti alle selezioni. Lo Zecchino D’Oro, è un punto di riferimento del patrimonio culturale italiano che ha accompagnato intere generazioni, a partire dagli inizi negli anni ’60 fino ad oggi. Una delle trasmissioni più longeve della televisione italiana che ha dato il via alla carriera di molti artisti come, ad esempio, Cristina D’Avena, che lo scorso anno ha festeggiato i 40 anni di carriera e al 2022 vantava un totale di 313 pubblicazioni e 743 brani, debuttando proprio allo Zecchino d’Oro nel 1968, con “Il valzer del moscerino”. La kermesse, promossa da sempre dall’Antoniano di Bologna, è giunta alla sua 65esima edizione e fin dall’inizio, ha avuto lo scopo di creare un mondo in cui tutti i bambini siano sullo stesso piano, i solisti, il coro, il pubblico in studio e a casa e nel quale, attraverso la musica, siano abbattute distanze e differenze, per giocare e crescere insieme e perché i bambini non solo imparino la musica, ma comprendano anche valori e messaggi educativi importanti. L’appuntamento dell’unica tappa in Abruzzo del casting per lo Zecchino D’Oro è  fissato per sabato 15 aprile 2023 a Città Sant’Angelo Village Outlet dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00. Onorato della presenza dei casting del festival, il Direttore del Village Outlet, Giuseppe Di Gianvincenzo: “Siamo davvero entusiasti di questo appuntamento. Lo Zecchino D’Oro rappresenta un punto fermo della nostra televisione ed è un fiore all’occhiello del patrimonio culturale italiano. Siamo onorati di poter ospitare i casting e invitiamo tutti i bambini a partecipare perché la musica è un vero e proprio strumento di pace e la voce dei più piccoli è sempre sinonimo di libertà. Una parola che, di questi tempi, assume ancor più importanza e valore”.