SAMARA TRAMONTANA AL CITTÀ SANT’ANGELO VILLAGE OUTLET

0
478

La tiktoker con oltre 2mln di follower, presenterà il suo romanzo intitolato “Sette”.

Al Città Sant’Angelo Village Outlet, arriva la famosa Tiktoker, Samara Tramontana. Una giornata speciale per un argomento di straordinaria importanza social. Infatti, martedì 25 aprile 2023, la giovane influencer presenterà il suo romanzo di esordio, intitolato “Sette”. L’appuntamento è fissato alle ore 16:30 con un Meet&Greet che richiamerà l’attenzione dei suoi follower che su TikTok , negli ultimi anni, sono cresciuti fino a superare quota 2 milioni. Samara Tramontana, nel suo romanzo dove si intrecciano realtà e finzione, racconta una vicenda complessa, che intende mettere in guardia su quanto le parole possano assumere una valenza straordinariamente (e tragicamente!) distruttiva. 

Il romanzo, nasce da una vicenda che l’autrice ha vissuto in prima persona, dopo essere stata coinvolta in uno scandalo mediatico che l’ha particolarmente provata. In queste pagine del romanzo “Sette” Samara Tramontana racconta la sua verità attraverso un linguaggio diretto, giovanile e, purtroppo, quotidiano. Perché la storia è simile a quella di tante ragazze e di tanti ragazzi, costretti a subire l’effetto devastante di notizie false, spacciate come realtà. L’uscita di “Sette” è stata annunciata da un post, in cui l’autrice ha rivelato che mai si sarebbe aspettata tanta cattiveria dietro i social, e di avere ricevuto insulti e atti di bullismo per mesi. Proprio tutto questo odio l’ha spinta prima a rialzarsi e a ritornare più forte di prima, poi a scriverci un libro per raccontare quello che ha subito. “Spero che questo libro possa servire a tutte le persone, da chi insulta a chi viene insultato e a chi sta a guardare. Per farvi capire che non è un gioco” un messaggio importante quello di Samara. 

Grande soddisfazione per il Direttore del Città Sant’Angelo Village Outlet, Giuseppe Di Gianvincenzo“Portare nella nostra struttura, la storia di Samara, ha una valenza importantissima. Leggendo la sua storia, mi sono immedesimato sia come uomo e sia come padre e appena abbiamo avuto la possibilità di portare un argomento così, da far conoscere ai giovani, ci siamo adoperati per confermare la data. Oggi il cyberbullismo è un tema, purtroppo, che appartiene alla quotidianità della cronaca. Sempre più episodi, tra i banchi di scuola e nella vita di tutti i giorni, sconvolgono la vita di figli e famiglie. Per questo, poter conoscere la vicenda di Samara Tramontana, può essere uno stimolo a farsi forza e denunciare. Proseguiremo anche con altri appuntamenti come questo, che attraverso eventi di creators del web e testimonial dello spettacolo, siano portavoce di valori sociali”.