Altro
    Altro
      HomeCronacaPescara, l'Aurum ospita DermoArt Collection

      Pescara, l’Aurum ospita DermoArt Collection

      Pubblicato

      Benessere, salute ed estetica vanno di pari passo con Toni Belfatto e il suo evento di domenica 26 all’Aurum a Pescara DermoArt Collection con la partecipazione del critico d’arte Vittorio Sgarbi.

      All’interno della strattura, sarà allestita infatti la mostra  composta da opere ispirate al mondo della dermopigmentazione, disciplina per la quale Belfatto è conosciuto in tutto il mondo, e al concetto di bellezza. A completare l’evento ci sarà la presentazione del libro d’arte da collezione DermoArt Collection, con la prefazione di Sgarbi, che racchiude i lavori artistici.

      Gli autori coinvolti nel progetto sono: Peppino Campanella, Anastasia Campanella, Davide Scutece, Luciano D’Angelo e Alessio Palladino, che con sculture, pitture e fotografie hanno dato vita, ciascuno realizzando quattro opere, alle diverse branche della dermopigmentazione. Due specializzazioni più estetiche: il trucco permanente, per armonizzare i volti, e il tatuaggio artistico. E due più nobili e correttive: il tatuaggio paramedicale, che nasconde le cicatrici del corpo, e la tricopigmentazione, che interviene sul problema delle calvizie.

      “Il mio lavoro mi porta spesso lontano da casa e allo stesso tempo mi dà l’opportunità di conoscere tante persone, tra le quali tanti artisti – spiega Toni Belfatto, stimato professionista dell’estetica a livello mondiale, ideatore della tricopigmentazione e vincitore di due oscar internazionali di trucco permanente – Così ho pensato di far esprimere attraverso la pittura, la scultura e la fotografia quello che faccio”. Ovvero interventi estetici che molto spesso incidono sulla sfera psicologica di chi li richiede. Sono molte infatti le persone che si rivolgono a Toni per problematiche estetiche dovute a patologie, quali alopecia, vitiligine o cicatrici post interventi chirurgici (ad esempio la ricostruzione dell’areola mammaria in seguito ad un tumore al seno).

      “Ho voluto che questo evento si tenesse a Pescara, nel mio Abruzzo – spiega Toni che è anche relatore in prestigiosi congressi internazionali di medicina ed estetica – perché tengo e devo molto alla mia terra. Quando sono in giro per il mondo non perdo l’occasione di parlare del nostro meraviglioso  Abruzzo”.

      Ultimi Articoli

      Torelli (Azione): “Vogliamo subito il commissario ad acta per Nuova Pescara”

      Azione scende in campo per la Nuova Pescara, evidenziando la necessità della nomina immediata...

      Ciao Monica

      La lettera d'addio alla maestra di Silvi deceduta in un incidente stradale a...

      Comunicare con i nostri defunti

      Oggi, sabato 26 novembre 2022, alle ore 17:00 nella Sala delle Tele del Museo...

      Salviamo quel che rimane dei vecchi trabocchi

      Salviamoli dalla ruggine e dall'oblio. Sul molo nord del porto canale di Pescara, che...

      Altre notizie

      Torelli (Azione): “Vogliamo subito il commissario ad acta per Nuova Pescara”

      Azione scende in campo per la Nuova Pescara, evidenziando la necessità della nomina immediata...

      Ciao Monica

      La lettera d'addio alla maestra di Silvi deceduta in un incidente stradale a...

      Comunicare con i nostri defunti

      Oggi, sabato 26 novembre 2022, alle ore 17:00 nella Sala delle Tele del Museo...