Elezioni Regionali, Nicola Argirò torna in campo nel centrodestra

0
153

L’attuale capogruppo di Azione Politica in consiglio comunale a San Salvo, forte dei suoi trent’anni di impegno, annuncia la candidatura come indipendente nella Lega a sostegno del presidente Marsilio.

Un importante ritorno per il centrodestra, una figura di riferimento per tutta l’area della Provincia di Chieti. Nicola Argirò sarà candidato alle elezioni regionali del 10 marzo nelle liste della Lega, a sostegno del presidente Marco Marsilio. 

“Credo che i prossimi 5 anni saranno fondamentali per garantire all’Abruzzo e al nostro territorio una nuova stagione di crescita e di sviluppo – ha spiegato Argirò in una conferenza stampa a San Salvo -. A spingermi verso questa scelta è stata sia una importante tradizione familiare sia la pressante, costante e sincera richiesta di disponibilità giunta da tanti amici e soprattutto da moltissimi cittadini ad un nuovo impegno pubblico”.

Nicola Argirò, attuale capogruppo in Consiglio comunale a San Salvo con Azione Politica, ha già annunciato di voler creare delle sinergie a favore del territorio con altri candidati della lista della Lega, come Romina Di Credico o Sabrina Bocchino. Argirò è stato assessore provinciale dal 1999 al 2004 e consigliere regionale dal 2009 al 2014. 

I temi del lavoro e dello sviluppo economico dell’area del Vastese saranno al centro del programma di Argirò. “Metto a disposizione i miei valori, la mia esperienza, il mio impegno e la mia presenza. Amo la politica. Mi piace entrare nelle case delle persone. Conoscere i loro bisogni. Avere l’opportunità di mettermi in relazione con la vita quotidiana della mia gente e cercare soluzioni alle loro necessità, come ho fatto in questi trent’anni di impegno”, conclude Nicola Argirò.