Altro
    Altro
      HomeAttualitàI benzinai scioperano contro le bugie del governo. Il caro carburante è...

      I benzinai scioperano contro le bugie del governo. Il caro carburante è dovuto alle accise e non ai gestori

      Pubblicato

      Il prezzo dei carburanti, condizionato negativamente dalle accise, quindi dalle tasse, sta mandando in tilt l’Italia. I gestori dei distributori hanno annunciato uno sciopero per il 25 e 26 gennaio, con tanto di presidio sotto Montecitorio. L’obiettivo è “porre fine a questa ondata di fango contro una categoria di onesti lavoratori e cercare di ristabilire la verità dei fatti”, annunciano unitariamente Faib-Confesercenti, Fegica, Figisc-Confcommercio, che accusano il governo di aumentare il prezzo dei carburanti, scaricando la responsabilità sui gestori.

      E’ oramai nella memoria collettiva il veemente slancio del leader della Lega Matteo Salvini e della premier Giorgia Meloni, nonché leader di Fratelli d’Italia, contro le accise. Slancio reiterato negli anni, ma infelicemente dimenticato una volta conquistato il bastone del comando. Un voltafaccia che crea imbarazzo in parte della maggioranza e ilarità nelle opposizioni.

      Ultimi Articoli

      DOCENTI SOSTEGNO MOBILITATI CONTRO ORDINANZA MINISTERIALE DEL 20 MAGGIO

      Se per molti studenti frequentare la scuola si presenta come un percorso ad ostacoli,...

      Due abruzzesi alla ribalta

      Giulia Grossi e Valeria Frattone conquistano oro e argento finale delle competizioni sportive scolastiche...

      DDL Nordio, vediamo l’effetto che fa

      Troppe vesti si stanno stracciando a poche ore dalla presentazione del DDL costituzionale in...

      Vasto, inaugurazione della sala polifunzionale Irma Perrotti

      Venerdì 31 maggio alle ore 17.00 presso il Polo Bibliotecario comunale Raffaele Mattioli è...

      Altre notizie

      DOCENTI SOSTEGNO MOBILITATI CONTRO ORDINANZA MINISTERIALE DEL 20 MAGGIO

      Se per molti studenti frequentare la scuola si presenta come un percorso ad ostacoli,...

      Due abruzzesi alla ribalta

      Giulia Grossi e Valeria Frattone conquistano oro e argento finale delle competizioni sportive scolastiche...

      DDL Nordio, vediamo l’effetto che fa

      Troppe vesti si stanno stracciando a poche ore dalla presentazione del DDL costituzionale in...