Firmato un protocollo d’intesa tra il Comune di Pescara e l’associazione Plastic Free

0
113

Il Comune di Pescara prosegue il proprio impegno per la sensibilizzazione sul Plastic Free. Con questo scopo nei giorni scorsi il sindaco Carlo Masci, affiancato dall’assessore Isabella Del Trecco, ha firmato un protocollo d’intesa con l’organizzazione di volontariato Plastic free onlus per garantire il proprio supporto alle iniziative promosse dall’associazione a Pescara, finalizzate ad informare e sensibilizzare la popolazione sulla pericolosità della plastica, in particolare quella monouso, per gli effetti che produce sull’intero ecosistema. Anche il Comune vuole “contribuire a creare una maggiore consapevolezza sull’importanza di preservare l’ambiente dalla plastica”, si legge nel protocollo. E questo è un ulteriore passaggio nel percorso del Comune in questo ambito, grazie all’impegno del settore Ambiente, sottolinea l’assessore Del Trecco. “Dall’inizio del nostro mandato abbiamo sposato le indicazioni del ministero relative all’adozione del Plastic Free per cui, dopo l’approvazione della delibera di giunta, abbiamo promosso la limitazione dell’uso di materiali in plastica, favorito l’installazione degli erogatori di acqua nelle strutture comunali ed in tutte le scuole del Comune, e delle Case dell’acqua, portando questo tema anche fuori dal Palazzo, attraverso incontri ed iniziative con i balneatori, solo per fare alcuni esempi”, dice sempre Del Trecco. 
Attraverso questa intesa si mira non soltanto a “semplificare i passaggi burocratici tra le parti” ma anche a “creare un canale di comunicazione diretto tra Comune e Plastic free per lo sviluppo di dell’associazione sul territorio e per il miglioramento della città verso la tematica green”, spiegano Masci e Del Trecco rifacendosi al documento. 
Plastic free organizza appuntamenti di raccolta della plastica e rifiuti non pericolosi, lezioni di educazione ambientale nelle scuole, iniziative di informazione e sensibilizzazione, passeggiate ecologiche e turistiche, e si occupa di segnalare l’abbandono di rifiuti. Il Comune si impegna a collaborare con l’associazione in occasione degli eventi di sensibilizzazione, favorendone l’esecuzione, e a dare priorità di intervento alle segnalazioni di abbandono di rifiuti che arrivano da Plastic Free. 
“Ringrazio il sindaco Masci e l’assessore Del Trecco per la sensibilità al tema ambiente e per l’accoglienza verso la nostra associazione. Con la sottoscrizione del protocollo diamo il via ad un percorso di collaborazione tra Plastic Free e Comune di Pescara a sostegno del nostro territorio. È stata anche l’occasione per condividere e collaborare all’organizzazione delle prossime passeggiate ecologiche, previste per il 21 aprile in occasione della Giornata della Terra. Ringrazio anche Christian De Leonardis e Giacomo Cecchinelli, da sempre presenti sul territorio e attivi in campo ambientale”: queste le parole di Luca Di Carlantonio, referente regionale di Plastic Free Abruzzo.