Serena Di Fabio e Michelle Cantò, bronzo ai Mondiali di marcia U.20 a squadre

0
65
Antalya 2024 | World Athletics Race Walking Team Championships | 21.04.2024 | Antalya (TUR) | Photo: Francesca Grana

Storico risultato per l’intera atletica abruzzese: due atlete a podio con la stessa nazionale

La marcia giovanile italiana si tinge d’Abruzzo. Ai Mondiali a squadre della specialità, svoltisi domenica 21 aprile nella località di Antalya, in Turchia, Serena Di Fabio e Michelle Cantò hanno concorso con due grandi prestazioni al terzo posto dell’Italia Under 20 insieme alla romana Giulia Gabriele. Quest’ultima è stata la migliore, quarta nella gara di Km 10 con il tempo di 45’26” e con un progresso di oltre un minuto rispetto al precedente limite personale. Ma le due abruzzesi non sono state da meno. Serena Di Fabio, atleta classe 2007, tesserata con la Tethys Chieti e allenata da Nicola Piro, si è piazzata settima con il tempo di 46’12”, che corrisponde alla nuova migliore prestazione italiana della categoria Allieve (under 18). Sì, perché l’atleta teatina, che si è migliorata di 53 secondi rispetto al personale fatto il 21 gennaio di quest’anno, ha gareggiato con atlete più grandi di lei di uno o due anni, cancellando un record che apparteneva dal 2010 ad Anna Clemente. Anche Michelle Cantò, classe 2005, tesserata con la Passologico Pescara e allenata da Mario De Benedictis, si è superata. L’atleta pescarese, che ha iniziato a cimentarsi nella marcia da soli tre anni dopo un trascorso da mezzofondista, si è piazzata nona con il tempo di 46’27”. Per lei un progresso di 1 minuto e 13 secondi rispetto al precedente personale conseguito il 3 marzo scorso. E pensare, come racconta il suo tecnico De Benedictis, che poche ore prima della gara ha dovuto acquistare sul posto un nuovo paio di scarpe che fossero omologate a differenza delle sue, con i problemi di adattamento e di misura, e che in settimana è stata costretta a letto da un virus influenzale.

Per la cronaca, alla gara hanno preso parte 49 atlete. Nelle prime dieci si sono piazzate tre spagnole, prime nella classifica a squadre, e due cinesi, seconde, una delle quali, Xizhen Yang, ha vinto in 45’06” davanti alla spagnola Aldara Meilan 45’12”, terza la connazionale Sofia Santacreu 45’17”.