Altro
    Altro
      HomeAttualitàTempo Reale, sciopero dei dipendenti che lavorano all'interno del pastificio De Cecco...

      Tempo Reale, sciopero dei dipendenti che lavorano all’interno del pastificio De Cecco di Fara San Martino

      Pubblicato

      Ieri, martedì 29 Novembre, i lavoratori dipendenti della Tempo Reale Group, che
      operano all’interno del pastificio Filippo De Cecco di Fara San Martino (Chieti), a cui viene applicato il Contratto nazionale di lavoro Multiservizi e che assolvono all’attività logistica dell’azienda, hanno incrociato le braccia.
      Video intervista in coda all’articolo.

      I lavoratori della Tempo Reale Group, che operano all’interno della De Cecco, in sciopero a Fara San Martino

      “Le questioni portate da tempo all’attenzione della direzione aziendale, riguardano la necessità delle lavoratrici e dei lavoratori di avere un giusto incremento salariale, l’erogazione dei buoni pasto e l’aumento delle maggiorazioni per il lavoro domenicale e festivo, nonché di sottoscrivere l’accordo per un premio di risultato legato all’incremento della produttività e della qualità delle prestazioni aziendali”, si legge in una nota sindacale della Filcams Cgil Chieti, firmato da Daniela Primiterra. ” Ad oggi, le risposte ricevute sul tavolo della trattativa dalla Direzione Aziendale della Tempo Reale Group sono state del tutto insufficienti a garantire le giuste condizioni migliorative richieste. Per
      questo motivo, l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori ha deciso di avviare l’azione di lotta dichiarando tre ore di sciopero all’inizio di ogni turno di lavoro nella giornata del 29 novembre 2022. Siamo certi che tale iniziativa sia utile a sbloccare la trattativa che ormai si trascina, senza reali progressi, da oltre 6 mesi e ci rendiamo fin da ora disponibili a discutere di proposte concrete che vadano nel verso indicato dai lavoratori”. (cro.pe.)

      Ultimi Articoli

      Pomilio Blumm conquista una gara da 80 milioni per gli eventi della Commissione europea

      La Pomilio Blumm si è aggiudicata un maxi-bando da 80 milioni di euro per...

      “Domenica 3 marzo ’57” esce dopo il fortunato esordio “Mauro”

      Enrico Caporale al suo secondo romanzo L’editore Meligrana “festeggia” l’uscita n. 100 della collana di...

      Domenica al Flaiano la presentazione della candidatura di Nicoletta Verì

      Presenzierà anche il presidente della giunta Regionale Marco Marsilio Sarà l'Auditorium Flaiano, domenica prossima, 25...

      STRADA PARCO VENGO ANCH’IO, NO TU NO – PRONTE LE CARROZZINE PER GLI AMMINISTRATORI E LA TUA!

      Da questa mattina si eseguiranno le prove tecniche per i filobus sulla strada parco,...

      Altre notizie

      Pomilio Blumm conquista una gara da 80 milioni per gli eventi della Commissione europea

      La Pomilio Blumm si è aggiudicata un maxi-bando da 80 milioni di euro per...

      “Domenica 3 marzo ’57” esce dopo il fortunato esordio “Mauro”

      Enrico Caporale al suo secondo romanzo L’editore Meligrana “festeggia” l’uscita n. 100 della collana di...

      Domenica al Flaiano la presentazione della candidatura di Nicoletta Verì

      Presenzierà anche il presidente della giunta Regionale Marco Marsilio Sarà l'Auditorium Flaiano, domenica prossima, 25...