Olivicoltura: Emanuele Imprudente al convegno sull’olio il 6 novembre all’Aquila

0
96

 “Archidipno – ovvero dell’insalata e dell’uso di essa” è il titolo del convegno che si terrà lunedì 6 novembre con inizio alle 17 nella Sala Ipogea di Palazzo dell’Emiciclo all’Aquila, con cui l’Accademia Medica Aquilana “Salvatore Tommasi” si propone di approfondire la conoscenza del mondo oleario e delle proprietà nutrizionali dell’olio.
All’evento parteciperà l’assessore regionale all’Agricoltura e Alimentazione, Emanuele Imprudente, che fornirà dati, oltre che sui riflessi economici e occupazionali, sulla produzione olearia abruzzese che si sta attestando su posizioni di tutto rilievo su base nazionale ed europea.
“La produzione olivicola abruzzese” ha spiegato Emanuele Imprudente, “da sempre rappresenta uno dei settori trainanti della nostra economia, tanto da porre l’intero comparto olivicolo abruzzese, comprendente la coltivazione della pianta e la produzione dell’olio, tra i primi dieci posti in Italia in rapporto alle superfici coltivate”.
Alla kermesse di lunedì, che sarà introdotta da Franco Marinangeli, Professore Ordinario Università dell’Aquila, hanno dato la loro adesione Leonardo Seghetti, Docente di Chimica e Accademico della Cucina Italiana, Andrea Di Giovanni, Archeologa, Mauro Maccarrone, Professore Ordinario Università dell’Aquila, Gaetano Carboni, produttore oleario e titolare del museo dell’olio a Loreto Aprutino, Davide Grassi, Professore Associato Università dell’Aquila.
Le conclusioni, in campo enogastronomico, saranno a cura dello Chef William Zonfa, testimonial dell’Accademia Medica il quale, oltre che dissertare sulle proprietà dell’olio, offrirà a tutti i presenti un esclusivo dolce a base di olio nuovo, ideato e confezionato appositamente per l’occasione nelle cucine del Ristorante “Palazzo Micheletti”.
L’evento si terrà grazie al sostegno del Consiglio e della Giunta regionale, della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, del Comune e dell’Università dell’Aquila, del Banco Marchigiano. (REGFLASH)