Altro
    Altro
      HomeCulturaPremio Internazionale NordSud di Letteratura e Scienze. Vincitori della XII Edizione: Durs...

      Premio Internazionale NordSud di Letteratura e Scienze. Vincitori della XII Edizione: Durs Grunbein e Arun Agrawal

      Pubblicato

      La Cerimonia di premiazione in programma venerdì 27 gennaio 2023, ore 17:30

      nella Maison des Arts | Fondazione Pescarabruzzo di Corso Umberto I, n. 83 a Pescara.

      Due i vincitori della XII edizione del Premio Internazionale NordSud di Letteratura e Scienze: per la Poesia Durs Grünbein, con la raccolta Il bosco bianco. Poesie e altri scritti (Mimesis, 2020). Nato a Dresda, vive tra Berlino e Roma, poeta laureato con il Büchner-Preis – massimo premio tedesco –, Durs Grünbein è una delle voci poetiche più significative e incisive del nostro tempo. 

      Per il premio delle Scienze Sociali il vincitore è Arun Agrawal, con la pubblicazione From environmental to governance for sustainability (One Earth, 5/2022). Nato a Forbesganj, in India, il politologo Arun Agrawal, premio Guggenheim Fellowship, è professore alla School for Environment alla Michigan University.

      I vincitori si aggiungono al prestigioso Albo d’Oro delle precedenti edizioni, che ha visto premiare, tra gli altri: Peter Handke (Premio NordSud 2009 e Premio Nobel 2019) Kamila Shamsie, Aleksandar Hemon, Lars Gustafsson, Luis Sepúlveda, Michael Krüger, Ko Un, André Aciman, Yang Lian,per la Letteratura, e Lucia Votano, Kumaraswamy Vela Velupillai, Giovanni F. Bignami, Jean-Paul Fitoussi, Anwar Shaikh, Edoardo Boncinelli, Shu-Heng Chen, Ragupathy Venkatachalam, Ilaria Capua, per le Scienze.

      Il premio, nato per favorire contatti, scambi, influenze tra il Nord e il Sud del mondo, coglie le fruttuosità delle contraddizioni, al di là delle tematiche differenti. Il dialogo del “metaforico Sud” e il “metaforico Nord”, attraverso Letteratura e Scienze, per coniugare al presente un rapporto di reciprocità che continua ininterrotto.

      Alla cerimonia di premiazione interverranno: Nicola Mattoscio (Presidente Fondazione Pescarabruzzo), Carlo Masci (Sindaco di Pescara), Stevka Šmitran (Segretario del Premio).

      Durante la cerimonia di premiazione i vincitori interverranno con i loro contributi, scritti per l’occasione sull’“Idea di contemporaneità”.

      La cerimonia di premiazione si terrà venerdì 27 gennaio, alle ore 17:30, presso la Fondazione Pescarabruzzo, in Corso Umberto I. n. 83 a Pescara.

      Ingresso libero fino a esaurimento posti.

      Ultimi Articoli

      L’ORTONESE POLLEGGIONI IN MOSTRA ALLO ZAMBRA

      Un mese di "Equilibri" secondo Polleggioni nel Foyer dell'Auditorium Zambra Ha un titolo evocativo, ossia...

      Corfinio, Premio Nazionale Pratola XV Edizione

      Il commosso ricordo di Andrea Purgatori, il giornalismo, la ricerca e l'impegno sociale al...

      Dal 6 al 22 giugno, “RIFLESSI FEMMINILI” di Giovanni Iovacchini

      Dal 6 al 22 giugno, si svolgera nel Porto turistico marina di Pescara (agenzia...

      ASSENTEISMO, REPLICA DI TUA S.P.A. ALLA UGL

      "L’UGL inspiegabilmente solleva una polemica sterile, poiché, come dimostrato, priva di ogni fondamento": è...

      Altre notizie

      L’ORTONESE POLLEGGIONI IN MOSTRA ALLO ZAMBRA

      Un mese di "Equilibri" secondo Polleggioni nel Foyer dell'Auditorium Zambra Ha un titolo evocativo, ossia...

      Corfinio, Premio Nazionale Pratola XV Edizione

      Il commosso ricordo di Andrea Purgatori, il giornalismo, la ricerca e l'impegno sociale al...

      Dal 6 al 22 giugno, “RIFLESSI FEMMINILI” di Giovanni Iovacchini

      Dal 6 al 22 giugno, si svolgera nel Porto turistico marina di Pescara (agenzia...