GLI SCENA MUTA ALLA FESTA CONCLUSIVA DEL GIRO D’ITALIA

0
311

La band abruzzese protagonista del party esclusivo finale organizzato da RCS Mediagruop 

Abruzzo ancora protagonista nel Giro d’Italia 2023. Dopo aver catturato l’attenzione del mondo interno con le prime due tappe del Giro, Costa dei Trabocchi per la cronometro e la tappa Teramo-San Salvo e la festa di presentazione in Piazza Salotto a Pescara, l’Abruzzo diventa ancora protagonista nella festa di chiusura, esclusiva, del gruppo RCS Mediagroup-Gazzetta dello Sport, organizzatore del Giro d’Italia. Domenica 28 maggio 2023, nella Terrazza della Rinascente, in via del Tritone a Roma, ad allietare la serata conclusiva ci sarà il gruppo musicale pescarese “Scena Muta”. 

La band, che sta riscuotendo uno straordinario successo regionale e nazionale, viste le numerose esibizioni fuori Abruzzo, è stata scelta da RCS Mediagroup per un’esibizione coinvolgente e che faccia divertire i partecipanti. Scena Muta, è un gruppo musicale composto da Leo Cagnetta alla voceFlavio De Carolis arrangiamenti, produzioni, chitarre e coriIvan Tinari chitarre e cori e Lucio Ciampagna batteria e cori. Un originale progetto che si propone di ripercorrere la storia della musica italiana in chiave ritmata e moderna, con una particolare attenzione agli arrangiamenti. Scelte musicali che rendono contemporanei anche brani storici della nostra tradizione pop. Il tutto con la splendida cornice di uno show travolgente e scintillante con abiti, luci e scenografia luminosa. Un perfetto equilibrio tra glamour e vintage.

Per cui, con questa ennesima dimostrazione, l’Abruzzo è stata protagonista assoluta del Giro d’Italia 2023 e gli Scena Muta sono la ciliegina sulla torta e che sottolinea, ancora di più, la forza di una regione straordinaria.