Maria Rita Carota su secondo appuntamento, domani, con la rassegna Concerti nei Cimiteri ‘Ancora Insieme nella Musica’

0
121

“Sarà il cimitero di San Silvestro a ospitare domani, sabato 11 novembre, il secondo appuntamento con la rassegna concertistica ‘Ancora Insieme nella Musica’, promosso con l’Associazione ‘La Favola Bella’ di Rossella Micolitti e il maestro Gianluigi Fiordaliso, un evento musicale con cui vogliamo accompagnare le celebrazioni dei defunti per tutto il mese di novembre, e che mira a costruire un momento di reincontro e di condivisione, seppur solo spirituale, con i nostri cari che ci hanno lasciato fisicamente ma di cui conserviamo intatta la memoria e l’affetto”. Lo ha ricordato l’assessore alla Cultura e ai cimiteri Maria Rita Carota in riferimento alla rassegna dei Concerti nei Cimiteri che domani vedrà il suo secondo appuntamento.

“Ancora per tre sabati consecutivi, dalle 15 alle 16, porteremo la musica dolce e adeguata nei due cimiteri di Pescara, per accompagnare la visita di quanti, nei prossimi giorni, si recheranno a portare un fiore e una preghiera sulla tomba dei propri congiunti – ha sottolineato l’assessore Carota -. La musica ci aiuterà a far emergere il momento del ricordo e della memoria e soprattutto l’evento vuole essere un tributo per quanti sono scomparsi durante il terribile periodo della pandemia da Covid senza neanche poter ricevere un funerale, con sepolture necessariamente frettolose, scarne, senza quel cerimoniale sostanziale che fa parte della nostra cultura cristiano-cattolica e che serve ad alleviare la mestizia e la drammaticità del distacco, specie per chi resta. I concerti segneranno un momento di riavvicinamento spirituale, un momento che sentiremo di poter condividere con chi abita quei luoghi, i nostri cimiteri. In ogni camposanto gli eventi principali si svolgeranno negli spazi più ampi, dove potranno essere sistemati anche dei posti a sedere, e poi abbiamo individuato anche altre due postazioni minori come ampiezza per microeventi musicali, quindi nel cimitero di Colle Madonna parliamo dell’area centrale più ampia accanto all’ossario comunale e poi i tre ingressi, uno da Salita Tiberi e due da via Colle di Mezzo; nel cimitero di San Silvestro i concerti si svolgeranno nell’area ad anfiteatro del cimitero nuovo, su Fosso Vallelunga, e poi vicino all’ingresso del cimitero vecchio e nel viale che collega la parte vecchia con quella nuova. Ringrazio Pescara Multiservice che dal primo luglio gestisce i cimiteri cittadini e che ci sta supportando nell’organizzazione dell’evento che nella nostra regione è un progetto pilota, mentre è già tradizione in molte città del nord, come nel cimitero monumentale di Torino dove si svolge una rassegna di arte e letteratura nei cimiteri, Milano, o anche Roma, o le capitali europee come Parigi dove si svolge una settimana di eventi dedicati a musica e arte nei cimiteri”.

Il secondo appuntamento è previsto per domani, sabato 11 novembre, alle ore 15 al Cimitero di San Silvestro dove l’Ensemble di Fiati diretti dal Maestro Giovanni Pantalone si esibirà nell’area nei pressi del parcheggio Vallelunga: al Flauto Maria Cama; Oboe Giovanni Pantalone; Clarinetto Alfonso Giancaterina; Corno Alessandro Monticelli; Fagotto il maestro Alfonso Patriarca, Direttore emerito del Conservatorio ‘d’Annunzio’ di Pescara. L’Ensemble eseguirà i brani Andante quasi Allegretto della Corale di Sant’Antonio di Haydn; Andante grazioso dal Quintetto opera 79 di Klughardt; dalle Antiche danze ungheresi del XVII secolo Intrada, Lassùm Chorea di Farkas; dai tre pezzi brevi del quintetto di fiati Andante di Ibert; da Kline Kammermusik fur funf Blaser il Walzer. Durchweg Sehr Leise di Hindemith; Pavane de la Belle au Bois Dormant di Ravel; Reverie di Debussy. Poi nella seconda postazione si esibirà il Duo di Violoncelli Luigi Di Cristofaro, Mehdi Chbary, in programma musiche di Vivaldi e Barriere; nella terza postazione il Duo di Violoncelli Gianlugi Fiordaliso e Giovanni Narciso, in programma musiche di Kummer e Cirri.

 Gli altri appuntamenti sono previsti sabato 18 novembre di nuovo al Cimitero di Colle Madonna con il Quartetto d’Archi Davì; infine sabato 25 novembre sempre a San Silvestro con il Coro dell’Accademia di Pescara, lo Skylines Brass Ensemble, al pianoforte Stefano D’Onofrio, Direttore il maestro Pasquale Veleno.